Auto, gli italiani prediligono la sicurezza

La sicurezza è diventato il primo fattore di scelta nel momento di acquistare un’auto nuova. Più dei consumi di carburante e dei costi chilometrici: l’italiano alla sua pelle ci tiene. Lo studio è stato esposto nell’ambito della terza edizione di eSafety Challenge, appuntamento annuale per la sensibilizzazione dei conducenti sui sistemi elettronici per la sicurezza stradale. Ed è sulla velocità che gli automobilisti di casa nostra si sono dimostrati più esperti: lo strumento che avvisa del superamento dei limiti di velocità (speed alert) è “l’unico dispositivo più conosciuto in Italia che all’estero”. Su tutti gli altri – esp, sistemi per il monitoraggio degli angoli ciechi, fari adattivi e sistemi per le frenate di emergenza – gli stranieri sono più preparati di noi.