Valentina Misseri difende la madre

“Mai visto niente di simile nemmeno per l’arresto di un mafioso”. E’ il commento di Valentina Misseri in riferimento all’esultanza della gente di Avetrana a seguito dell’arresto della madre, Cosima, l’ultima della famiglia,dopo il padre Michele e la sorella Sabrina a finire in carcere per l’omicidio di Sara Scazzi. Valentina ha ribadito di essere convinta dell’innocenza di sua madre e sua sorella e certa della colpevolezza del padre.

 

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin