Affluenza in calo tranne a Milano

Turno delle elezioni amministrative in tono “balneare”. Siamo, infatti, a ridosso del ponte del 2 Giugno. Il dato è dell’11,75 per cento contro il 13,34% del primo turno.  Milano, invece, va in controtendenza: l’affluenza alle urne a Milano per il ballottaggio alle ore 12:00, è del 14,74%. Rispetto al rilevamento del primo turno è stato registrato un aumento del 2,58%. Alle ore 12:00 del 15 maggio, infatti, l’affluenza alle urne a Milano era stata del 12,16%. Anche a Trieste l’affluenza è in aumento: 13,76%, rispetto a 13,18%. Segno che i milanesi “sentono” molto la sfida Moratti – Pisapia. L’affluenza alle urne alle ore 12:00 nelle sei Province è in calo rispetto al primo turno. Secondo i dati del Vminale, praticamente definitivi con 497 comuni su 500 pervenuti, l’affluenza è stata del 7,86%, mentre al primo turno aveva votato il 9,58% degli aventi diritto. Si vota invece al primo turno in Sicilia per eleggere i sindaci in 27 comuni; unico capoluogo coinvolto è Ragusa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Affluenza in calo tranne a Milano Affluenza in calo tranne a Milano ultima modifica: 2011-05-29T10:45:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0