Rombiolo, allarme rapine in casa

Sono tornati i topi d’appartamento nel Vibonese soprattutto ai danni dei malcapitati anziani. Tre individui, dopo aver scardinato la porta dell’abitazione di due coniugi ottantenni, Md ed Fm, di 83 e 85 anni, sono penetrati nella camera da letto in cui la coppia stava risposando. Dopo aver legato le vittime si erano messi a rovistare nelle stanze, ma i due si sino messi ad urlare costringendo i rapinatori a darsi alla fuga. Il fatto è avvenuto a Moladi, una frazione di Rombiolo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin