Bossi e Berlusconi resa dei conti

 

“Con la Lega ci sono dei problemi derivanti da alcune scelte, che ci hanno diviso, ma con Bossi il rapporto sarà recuperato anche perché da adesso in poi ogni decisione sarà condivisa con il Carroccio”. Il politichese di Silvio Berlusconi rileva come i nervi siano saltati tra la Lega Nord ed il PdL dopo la figuraccia rimediata a Milano. “Ora bisogna essere uniti e compatti con la Moratti, al secondo turno ce la può fare a battere Giuliano Pisapia, ma occorre far emergere il suo vero volto e chi ci è dietro, Milano non finirà in mano centri sociali”. Così Berlusconi sul caso Milano e Pisapia, tornando alla politica degli attacchi e degli insulti che in questa prima parte delle amministrative non ha fatto che giocare a sfavore del suo partito. In queste ore si attende un vertice tra le due B della politica italiana per schiarire i malumori e, dicono i più “maligni”, dare il là alla resa dei conti.

Pasquale Patamia

9 su 10 da parte di 34 recensori Bossi e Berlusconi resa dei conti Bossi e Berlusconi resa dei conti ultima modifica: 2011-05-18T03:19:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0