4 consigli da seguire per contrastare le prime rughe

Le rughe sono sicuramente il segno dell’invecchiamento più diffuso, nonché il primo che arriva ad affliggere la nostra cute. Ma sono in pochi che sanno cosa sono effettivamente le rughe: si tratta, nello specifico, di una malformazione della pelle che avviene a causa del cedimento delle cellule, dovuto alla progressiva sparizione di collagene. Esse possono essere causate da fattori climatici come il sole, dalle espressioni corrucciate, e da cattive abitudini come lo scarso sonno o le sigarette. Ma è possibile far sì che la nostra pelle rimanga giovane il più a lungo possibile, dunque ritardando la comparsa delle suddette? Sì, se seguirete questi 4 consigli. 

  1. Lavare sempre il viso

Lavate sempre il viso, quando tornate a casa dal lavoro o dall’università, perché le tossine accumulate durante il giorno possono aumentare il rischio di cedimento della pelle e dunque la comparsa prematura delle rughe, perché otturano i pori e intossicano l’organismo, privando anche la quantità di ossigeno necessaria per far respirare i tessuti. La pulizia del viso, dunque, è un aspetto fondamentale.

  1. Idratare il viso con cura

Non solo aria, ma anche acqua. L’idratazione del viso è dunque fondamentale, in quanto i liquidi aiutano la pelle a conservare la sua elasticità e dunque ad evitare i cedimenti che poi farebbero nascere le temutissime rughe. Il consiglio è di utilizzare una crema viso prime rughe come quella della linea di Lichtena, davvero utile per contrastare tutti  segni dell’invecchiamento della pelle, in quanto ricca di qualità antiossidanti.

  1. Fare ginnastica facciale

Molte donne non sanno che, con un po’ di sano esercizio, è possibile stirare la pelle in modo naturale e duraturo. Queste tecniche sono note come “ginnastica facciale” e consentono di eliminare le rughe della fronte, quelle intorno agli occhi, e persino di tonificare le labbra e la zona di cute che si trova nelle sue immediate vicinanze. La medesima cosa vale anche per la pelle del collo e per quella delle guance, anche se il consiglio è di non fare ginnastica facciale a secco, ma di utilizzare una crema.

  1. Seguire una giusta alimentazione

I grassi e gli alimenti spazzatura non sono il modo migliore per assicurare alla pelle una tenuta giovane e vigorosa, in quanto vanno a incidere sul livello di sebo prodotto. Inoltre, sempre meglio optare per una dieta alimentare a base di pesce, dato che il suddetto alimento contiene non solo l’acido grasso Omega 3, ideale per la pelle, ma anche una discreta dose di collagene.

9 su 10 da parte di 34 recensori 4 consigli da seguire per contrastare le prime rughe 4 consigli da seguire per contrastare le prime rughe ultima modifica: 2017-07-12T15:02:27+00:00 da Enrico Terzi
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento