Contro la calvizie la giusta risposta è l’infoltimento capelli

Per vivere meglio la propria immagine

Indipendentemente dalle cause originarie della perdita dei capelli, quello che oggettivamente può creare dei disagi e, addirittura dei traumi, è il proprio aspetto. Recarsi in un centro tricologico è indispensabile per una somma di ragioni che partono dal farsi fare un esame del cuoio capelluto e del bulbo pilifero per determinare la causa della caduta dei propri capelli, per arrivare a praticare dei trattamenti mirati per bloccare il problema. Ma se non si deve piangere sul latte versato, non lo si deve neppure sui capelli perduti e la soluzione è alla portata di tutti.
Un ottimo alleato lo si trova presso i centri cesareragazzi.com che, grazie dell’esperienza acquisita in circa 40 anni di specializzazione nel trattamento dei capelli, attraverso la sezione Cesare Ragazzi Laboratories garantisce una innovativa tecnica chiamata metodo CRL® nonché un sistema di infoltimento capelli senza dover affrontare alcun intervento chirurgico. Si tratta di una ricostruzione mirata a quelle che sono le aree glabre o/e diradate, che è stata realizzata anche grazie a collaborazioni intrattenute con alcune importanti facoltà italiane. Il metodo non presenta alcuna controindicazione ed è stato testato clinicamente onde assicurare l’assenza di ogni rischio di rigetto.

Come infoltire i propri capelli: piccole informazioni

E’ notorio che spesso la fragilità del capello è originata da un poco idoneo stile di vita: gli stravizi, infatti, contribuiscono più di quanto si è portati a credere. Questo significa che modificare realmente e in modo radicale il proprio stile di vita è un presupposto fondamentale dal quale partire. La cattiva e disordinata alimentazione, infatti, non permette al nostro organismo di assumere tutti quei necessari principi che sono indispensabili per una corretta assunzione di quei nutrienti indispensabili. Si può porre rimedio a questo deficit attraverso il consumo di integratori che aiutano l’organismo a compensare la mancanza di Sali minerali, vitamine, proteine e quant’altro necessario per riequilibrare i suoi valori. La lotta all’alopecia androgenetica si deve basare su di una terapia ad hoc che sono un tricologo può stabilire per bloccare il propagarsi delle aree dov’è presente la calvizie.

Tecniche di rinfoltimento

La Cesare Ragazzi Laboratories opera sia in ambito di autotrapianto chirurgico sfruttando o la tecnica FUT oppure la tecnica FUE; sia attraverso la recente tecnica della tricopigmentazione . Questa nuova tecnica è conosciuta anche come ‘tatuaggio di capelli’ oppure micro pigmentazione della testa che ha il compito di simulare la presenza dei capelli, tatuando il cuoio capelluto.

Il compito di mistificare il diradamento dei capelli viene assolto da una serie di pigmenti che sono riassorbibili e che danno la parvenza di non avere alcuna carenza di capelli. Laddove la zona da ‘mascherare’ sia piuttosto ampia, per ottimizzare il risultato, è necessario rasarsi i capelli mantenendo un lunghezza di 2 cm circa al fine di omogeneizzare i capelli veri con la pigmentazione.

Attraverso la consulenza di veri esperti del settore, sarà possibile conoscere il ventaglio di possibilità per il rinfoltimento capelli che possa riportare la vostra immagine a quella di un tempo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Contro la calvizie la giusta risposta è l’infoltimento capelli Contro la calvizie la giusta risposta è l’infoltimento capelli ultima modifica: 2017-07-03T16:58:41+00:00 da Massimo Chioni
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento