Servizio Civile: Novanta opportunità per giovani milanesi

Si è aperto il bando per la selezione dei volontari di età compresa tra i 18 e i 29 anni da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale.

Novanta opportunità per giovani di Milano che vogliono impegnarsi a favore della città, della cultura e della collettività.

Le novanta posizioni aperte

Ci sono 22 opportunità nell’assistenza agli anziani e ai soggetti deboli della città, 30 nel settore educazione per partecipare a progetti quali l’integrazione culturale tra i minori, 36 destinate a incrementare il personale a disposizione del patrimonio artistico e culturale della città mentre 2 posizioni andranno a incrementare l’organico della Protezione civile.

Lo scorso anno sono state oltre 400 le domande pervenute per 80 posti, significativo notare come i giovani milanesi abbiano scelto di dedicarsi per il 67% dei casi a favore di progetti legati alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale cittadino, il 14% all’educazione, il 13% all’assistenza di anziani o minori, il 3% a progetti volti alla tutela dell’ambiente mentre il restante 3% alla gestione delle emergenze.

La domanda di partecipazione deve pervenire al Comune di Milano entro e non oltre le ore 14 di lunedì 26 giugno 2017. Tre le modalità di presentazione: mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo protocollo@postacert.comune.milano.it , tramite raccomandata A/R da inviare a Comune di Milano – Area Acquisizione Risorse Umane – Via Bergognone, 30 – 20144 Milano (MI) oppure consegna a mano presso il Protocollo della Direzione Organizzazione e Risorse Umane – Via Bergognone, 30 – 1° piano (MM2 -Porta Genova), dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 12:15 e dalle 14:30 alle 16:15.

Tutta la documentazione necessaria alla presentazione delle domande è scaricabile nella sezione “Partecipa” del sito comune.milano.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Servizio Civile: Novanta opportunità per giovani milanesi Servizio Civile: Novanta opportunità per giovani milanesi ultima modifica: 2017-05-30T03:00:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento