A Cosenza 10 ore al giorno di lavoro per 15 euro: sfruttati i rifugiati

MigrantiEseguite 14 misure cautelari di cui 8 obblighi di dimora, 4 ai domiciliari e 2 in carcere a carico di soggetti accusati, a vario titolo, di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, abuso d’ufficio e tentata truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche.

I Carabinieri di Cosenza hanno accertato che gli indagati prelevavano rifugiati dai centri di accoglienza per impiegarli come pastori o braccianti. Le vittime lavoravano 10 ore al giorno per 15-20 euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Cosenza 10 ore al giorno di lavoro per 15 euro: sfruttati i rifugiati A Cosenza 10 ore al giorno di lavoro per 15 euro: sfruttati i rifugiati ultima modifica: 2017-05-05T07:33:39+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone