Oliveto Citra. L’infermiera Giuliana Moscato si impicca ad un albero

si impiccaIl centro dell’alto Sele è sotto choc per il suicidio di un’infermiera di 36 anni dopo un litigio con il fidanzato. Giuliana Moscato si è impiccata con un foulard ad un albero in località Vallipote. Prima di togliersi la vita, la donna ha chiamato il moroso. La Moscato era tornato a Oliveto Citra da pochissimo per la Pasqua.

Aperta un’inchiesta dalla Procura

La Procura di Salerno ha aperto un fascicolo senza indagati. Giuliana Moscata, diplomata al Classico di Eboli, si era laureata a Pisa. Lavorava in un ospedale a Rimini. Grande dolore e commozione nella comunità di Oliveto Citra per la tragica e prematura scomparsa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Oliveto Citra. L’infermiera Giuliana Moscato si impicca ad un albero Oliveto Citra. L’infermiera Giuliana Moscato si impicca ad un albero ultima modifica: 2017-04-12T20:49:46+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn2Email this to someone

Lascia un commento