Gli Usa non mettono in discussione Assad

Nikki Haley, ambasciatore USA all’Onu, sostiene che “la nostra priorità non è più restare seduti lì e concentrarci sulla partenza di Assad“. Cambio di rotta degli Stati Uniti sulla Siria. Il segretario di Stato Rez Tillerson, ad Ankara con il suo omologo turco Mevlut Cavusoglu, aveva segnalato il cambio di direzione, sostenendo che “la permanenza di Assad nel lungo termine dovrà essere decisa dal popolo siriano”.

ribelli in siria

9 su 10 da parte di 34 recensori Gli Usa non mettono in discussione Assad Gli Usa non mettono in discussione Assad ultima modifica: 2017-03-31T03:48:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone