Genova. Choc a Sestri Ponente: sei genovesi picchiano albanese per 40 euro

Violenza inaudita del branco: calci e pugni e minacce con pezzi di vetro. Il tutto per rapinare un ubriaco. Bottino: un telefonino e 40 euro. In azione 6 balordi in via Merano a Sestri Ponente.

I fatti

La vittima è un cittadino dell’Albania giunto in treno. Essendo in stato di ebrezza ha saltato la fermata di Sampierdarena. Ha quindi chiesto aiuto a dei giovani che lo hanno deriso, aggredito e rapinato. Il trentenne se la caverà in 20 giorni. E’ stato curato all’ospedale Villa Scassi e tenuto sotto controllo.

Branco incastrato dallo smartphone

Lo straniero ha dato agli agenti lo smartphone che uno del branco aveva perso mentre veniva malmenato.

Subito rintracciato. Si tratta di un diciottenne genovese denunciato per rapina aggravata in concorso. La Polizia è sulle tracce dei compari del ragazzo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova. Choc a Sestri Ponente: sei genovesi picchiano albanese per 40 euro Genova. Choc a Sestri Ponente: sei genovesi picchiano albanese per 40 euro ultima modifica: 2017-01-15T10:05:20+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento