Paceco. A Nubia il carpentiere Antonio Madone uccide la moglie Anna Manuguerra

Ha ucciso la consorte a coltellate. Nuovo femminicidio. Il delitto è avvenuto a Nubia di Paceco nel Trapanese. Morta Anna Manuguerra, casalinga sessantenne. I Carabinieri hanno tratto in arresto il marito Antonio Madone, carpentiere di 60 anni.

Il litigio

Il sessantenne ha accoltellato la consorte dopo una lite di cui, al momento, non si conosce il motivo. Il marito di Anna Manuguerra è stato catturato e arrestato. Antonio Madone è stato bloccato vicino la torre di Nubia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone