Bologna. Donna di 66 anni morta in A13 a Frassinelle Polesine

Gli inquirenti valutano più ipotesi. A causare l’incidente potrebbe essere stato un malore, una distrazione o un guasto meccanico. Potrebbe esserci stato anche un pirata della strada. Secondo quanto riferito dalla Polizia, un testimone avrebbe confermato l’ipotesi della fuoriuscita autonoma.

Muore schiantandosi contro il guard rail

Ha perso la vita schiantandosi contro la barriera di contenimento della piazzola di sosta. La vittima è una donna di 66 anni di Bologna, deceduta sull’A13, mentre stava transitando su una Volgswagen Polo, nell’autostrada Bologna-Venezia, in direzione Rovigo, verso Nord. L’incidente si è verificato nel territorio comunale di Frassinelle Polesine al km 59.

0
SHARES
0