Milano. Cinquantenne terrorizza Baggio 54 famiglie fatte evacuare

Grande spavento sabato mattina nel popolare quartiere Baggio per via di un uomo di 58 anni che si è rinchiuso in casa in uno stabile popolare in via Eugenio Quarti. L’uomo ha dichiarato di volersi fare saltare in aria.

Abitazione satura di gas

I Carabinieri sono riusciti a convincerlo ad aprire la porta. Appena sono entrati hanno trovato l’abitazione satura di gas. Gli uomini di A2a avevano chiuso il gas alla palazzina, dove tutti i residenti sono stati evacuati. Si tratta di 54 famiglie in una palazzina di 9 piani con 9 appartamenti su ciascun livello.

Protagonista un italiano residente nelle case popolari

Il cinquantenne italiano ha mandato via moglie e figlia e poi ha minacciato di volersi togliere la vita. L’uomo, residente nella case popolari, è stato raggiunto dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco saliti su un’autoscala per arrivare all’appartamento.

L’aspirante suicida è stato portato in ospedale al San Carlo. Ignote al momento le ragioni che hanno portato l’uomo a terrorizzare lo stabile. A quanto pare l’uomo soffre di una forma di disagio psichico.

0
SHARES
0