Malagnino. Cinquantenne di Cremona accoltellata alla gola in stazione

Raggiunta alle spalle da 3 coltellate alla gola mentre si trovava su un treno che la stava portando a Malagnino, comune dove abita. L’aggressione è avvenuta alla stazione dove il treno era in partenza.

Soccorsa dal capotreno

La donna di 54 anni di Cremona è stata soccorsa dal capotreno, richiamato dalle urla, e poi da operatori dell’ospedale maggiore di Cremona. La cinquantenne versa in condizioni gravi ma non è in pericolo di vita.

La lama ha sfiorato la carotide. Per la Polizia si è trattato di un’aggressione a scopo di rapina.

0
SHARES
0