Klagenfurt, Stefan Pessernig muore durante una scalata a Paluzza

Ennesimo terribile incidente mortale in montagna. La vittima è Stefan Pessernig, agente di Polizia di Klagenfurt, 41 anni. L’alpinista è precipitato nel corso di una scalata in arrampicata solitaria. E’ stato rinvenuto ai piedi delle pareti ovest del Pal Piccolo poco sopra al Passo Monte Croce Carnico a  Paluzza.

Individuato con i visori notturni

I soccorritori hanno effettuato un sopralluogo dall’alto in notturna con l’elicottero rilevando la sua presenza alla base della parete, attraverso i visori notturni. Pessernig potrebbe essere precipitato mentre effettuava una scalata in arrampicata solitaria a giudicare dall’abbigliamento.

0
SHARES
0