Aprilia, catturato latitante catanese coinvolto in un giro di estorsioni

Sei persone tratte in arresto a Roma. Uno di loro di origine catanese era latitante. In base a quanto si apprende, con documenti falsi e grazie al supporto di altri siciliani, l’arrestato si era rifugiato in Lazio nell’area compresa tra Aprilia e Pomezia.

Estorsioni

Gli arrestati rispondono a vario titolo di tentata estorsione ed estorsione, aggravati dal metodo mafioso, “procurata inosservanza di pena” e “possesso di documenti di identificazione falsi”.

0
SHARES
0