Maratea, scossa di magnitudo 4.3 trema il confine calabro lucano

Sisma registrato tra Basilicata e Calabria con epicentro a Maratea sulla costa potentina tirrenica. Al momento non risultano danni a cose e persone.

La scossa è stata di magnitudo 4.3 ma sono stati in pochi, per via della profondità registrata a 270 km, ad aver avvertito il sisma.

Tra i Comuni vicini all’epicentro, l’Ingv segnala anche Trecchina, Rivello, Nemoli, Lauria e Tortora.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maratea, scossa di magnitudo 4.3 trema il confine calabro lucano Maratea, scossa di magnitudo 4.3 trema il confine calabro lucano ultima modifica: 2016-10-29T16:50:18+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone