Santarcangelo di Romagna, cadavere di donna in un container alla stazione ferroviaria

Gli operai stavano andando a smontare un container in cemento collocato in stazione a Santarcangelo di Romagna in provincia di Rimini, quando hanno rinvenuto il corpo mummificato di una donna.

Container adibito ad infermeria

La struttura era stata utilizzata come infermeria durante alcuni lavori allo scalo merci, poi era divenuto ritrovo per senzatetto. Il corpo era su un lettino. Non risultano segni di violenza

Autopsia

A fare chiarezza sulle cause del decesso sarà l’autopsia. Indagano la Polizia ferroviaria e la Squadra mobile soprattutto controllando le denunce di persone scomparse. Nel mese di novembre il corpo è stato identificato (leggi qui).

0
SHARES
0