Renon, Peter Vigl e Thomas Lun morti in Val di Vizze

Travolti da una valanga. Dei 4 alpinisti coinvolti 2 sono stati trovati morti. L’incidente si è verificato in Val di Vizze, sul ghiacciaio della Gran Vedretta, a 3.464 metri di quota. I morti sono Peter Vigl, 44 anni, e Thomas Lun, 41 anni, entrambi di Renon. Le 2 salme sono state recuperate.

Ricerche degli altri due escursionisti

I quattro sono alpinisti altoatesini esperti. Erano partiti per salire attraverso la via normale nella zona del Gran Pilastro, di cui la Gran Vedretta è la cima più settentrionale. Sono stati investiti da un distacco di ghiaccio con un fronte di una trentina di metri sulla Gran Vedretta.

I 4 (3 del soccorso alpino di Renon) erano partiti per arrampicare sul ghiaccio. Per le ricerche, che vanno avanti anche nella notte, è giunto anche un elicottero dalla Svizzera, specializzato nella ricezione di segnali dei telefoni cellulari.

0
SHARES
0