Montecitorio approva: videosorveglianza in asili, scuole d’infanzia e strutture per anziani e disabili

279 favorevoli, 22 i contrari e 69 gli astenuti. A favore la maggioranza e l’opposizione del centrodestra, ad eccezione di Sinistra Italiana, che ha votato contro. Il Movimento Cinque Stelle ha scelto l’astensione. La Camera approva la norma sulla videosorveglianza in asili, scuole d’infanzia e strutture per anziani e disabili.

violenza donna

Cosa prevede la legge

Verranno installate telecamere a circuito chiuso per contrastare gli abusi sulle persone più indifese. Il testo va ora in Senato.

L’installazione avverrà a patto che tutti gli utenti e i lavoratori ne siano informati e che le riprese siano cifrate con codici a disposizione solo di organismi certificati e della magistratura, unica titolata a consentire la visione delle immagini. Al Senato è attesa l’approvazione definitiva del testo.

0
SHARES
0