Bologna, tafferugli durante lo sgombero del “condominio sociale” di via De Maria

Momenti di tensione e contatti a Bologna tra gli attivisti dei collettivi, in campo contro lo sgombero del “condominio sociale” di via De Maria e le forze dell’ordine.

La Polizia ha caricato i manifestanti

Martedì mattina è iniziato lo sgombero di una palazzina detta “condominio sociale”, occupata in modo abusivo da un centinaio di persone, tra cui molte famiglie con bambini.

La Polizia ha caricato i manifestanti dopo che avevano tentato di avvicinarsi all’edificio per impedire lo sgombero.

0
SHARES
0