Fiera di Bologna, Franco Boni illustra le linee di sviluppo dell’ente

Investimenti infrastrutturali e prospettive di crescita. Sono le linee di sviluppo dell’ente tracciate dal Presidente della Fiera di Bologna, Franco Boni. Il Presidente Boni ha ribadito il ritiro della procedura di mobilità per 123 lavoratori, come chiesto dal sindaco Merola. L’incontro è terminato con l’impegno della Fiera e delle organizzazioni sindacali a tenere nuovi tavoli tecnici per un approfondimento sugli aspetti emersi durante l’incontro.

Incontro introdotto dal sindaco Merola

L’appuntamento si è tenuto lunedì pomeriggio a Palazzo d’Accursio per parlare del futuro della Fiera. La riunione è stata presieduta dal sindaco di Bologna Virginio Merola. Oltre al Comune e alla Città Metropolitana di Bologna e ai rappresentanti della Fiera, erano presenti la Regione Emilia-Romagna con l’assessore alle Attività produttive Palma Costi e le organizzazioni sindacali. Si è trattato di un appuntamento proficui che ha visto concordi i presenti su un piano di rilancio e sviluppo che prevede la salvaguardia dei posti dei lavoratori impegnati nella Fiera.

0
SHARES
0