Tegola per il Napoli, rottura del crociato Milik rimane fuori per 6 mesi

milikBrutta notizia per Sarri. Il suo uomo simbolo Milik si è infortunato al ginocchio nella gara di qualificazione a Russia 2018 vinta dalla Polonia 3-2 contro la Danimarca. Milik è uscito al 35′ del primo tempo ed è rientrato in campo. E’ stato sostituito nell’intervallo.

L’attaccante del Napoli si è sottoposto a una risonanza magnetica

L’attaccante avrebbe riportato una lesione del legamento crociato che significherebbe uno stop di 5-6 mesi e la stagione finita. Questo il responso della risonanza magnetica a cui si è sottoposto il polacco del Napoli.

Milik rientrerà oggi in Italia e sarà sottoposto a ulteriore esami dallo staff medico del Napoli prima di dare un responso definitivo.

Federazione polacca conferma: rottura del legamento crociato

La Federazione della Polonia ha confermato la rottura del legamento crociato. Gli azzurri attendono il rientro di Milik per valutare l’infortunio dopo la diagnosi fatta in Polonia.

0
SHARES
0