Il Catania si aggiudica il derby con il Messina: 3 a 1

E’ una giornata decisamente estiva quella che accoglie il Messina, al Massimino, avversario del Catania, nell’ottava giornata del Girone C del campionato di Lega Pro edizione 2016-17. Etnei, ultimi in classifica, solo un punto, reduci dallo scialbo pareggio a reti inviolate di Taranto.

In tribuna pure il Sindaco di Catania Enzo Bianco, che è stato impegnato da una riunione politica, ma che evidentemente non voleva perdersi questo “derby”, anche se il vero “derby” siciliano è quello che vede difronte il Catania e il Palermo. Si spera che questo confronto ritorni presto.

Tutto pronto per il match. Il Catania si appresta ad affrontare il Messina in una cornice di pubblico discreta. Gli etnei attaccano per buon parte del primo dell’incontro, sfiorando la rete per ben due volte.

Ma è solo il preludio, infatti al 13′  il Catania passa con Di Grazia e sblocca il risultato. Ancora il Catania al 40′, raddoppia, doppietta di Andrea Di Grazia. Catania-Messina 2-0. In netto recupero dalla fine del primo tempo, al
46′, il Messina accorcia le distanze con Pozzebon.

Il secondo tempo il tema della partita non cambia, il Catania resta in gioco, squadre più statiche, anche se i rossazzurri sfiorano ancora la rete. Infatti, al 35′, terza rete per il Catania, ancora Andrea Di Grazia che smarca il portiere e senza alcuna esitazione mette in rete.
C’è spazio per gli appalusi con stand ovation per Biagianti e il goleador Di Grazia.
Il Catania chiude in attacco, adesso solo appalusi, era ora.

Risultato finale: Catania-Messina 3-1.

Una nota di colore: anche questo incontro Pietro Lo Monaco ha assistito la partita in Tribuna Stampa.

0
SHARES
0