Milano aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio

Oggi e domani Milano mette in campo iniziative in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio (GEP). Il Comune aderisce all’iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo nata nel 1991 su impulso del Consiglio d’Europa e della Commissione Europea con l’intento di favorire il dialogo e lo scambio culturale tra le Nazioni europee.

Far conoscere la ricchezza del patrimonio culturale cittadino

Le iniziative non riguardano solo i musei più noti e visitati, ma anche le collezioni più nascoste che rappresentano un’eccellenza nell’offerta complessiva milanese.

filippo del cornoL’assessore alla Cultura Filippo Del Corno sottolinea come queste giornate rappresentano “per i cittadini e i turisti un’occasione speciale per scoprire o riscoprire la bellezza delle collezioni civiche milanesi. Un appuntamento che si aggiunge a quelli già promossi da questa Amministrazione, come le Domeniche al Museo che ogni prima domenica del mese offrono ingressi gratuiti ai musei civici e con il loro successo si confermano ogni volta un evento atteso e gradito dai visitatori. Anche questo weekend sarà un momento di conoscenza e di approfondimento delle collezioni, della loro storia e della loro importanza, che contribuirà a rafforzare l’identità di Milano come grande città d’arte e cultura”.

0
SHARES
0