Udine, artigiano di 54 anni si impicca in casa

Si è tolto la vita lasciandosi penzolare da una trave del soffitto della camera da letto. A rinvenire l’artigiano di 54 anni senza vita sono stati i suoi parenti che erano al corrente dello stato di malessere vissuto dal cinquantenne ed erano al suo fianco per sostenerlo.

Vani i sosccorsi

I sanitari del 118 hanno solo limitarsi a constatare il decesso. Il suicidio è avvenuto in un centro del Medio Friuli. L’uomo era piombato in uno stato di depressione dopo essere stato lasciato dalla moglie.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone