Alpinista trovato morto lungo un sentiero che porta a Monte Collalto

La tragica scoperta è stata fatta su una vetta di 3.436 metri in Val Pusteria. La salma dell’alpinista è stata trovata poco sopra il rifugio Roma Kasselerhütte a 2.500 metri di quota.

Possibile malore

Non si tratterebbe di un incidente in quanto l’alpinista non è precipitato. A causare la morte potrebbe essere stato un malore. La salma è stata recuperata dal soccorso alpino con l’ausilio dell’elisoccorso del 118 altoatesino.

Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone