Teatro 7 nuova stagione…

“Chi non ride mai non è una persona seria” (F. F. Chopin)

E’ la ventesima stagione del Teatro 7: il Direttore Artistico Michele La Ginestra, in un periodo di grandi successi personali in teatro e in televisione, non smette di concentrarsi sulla sua “creatura” e presenta il nuovo cartellone di questa ormai solida realtà romana, che lo scorso anno ha raggiunto e superato il ragguardevole traguardo dei mille abbonamenti.
Scelte, come sempre, all’insegna di una comicità di qualità, non volgare e non priva di contenuti; in scena lo stesso Michele La Ginestra, in coppia stavolta con Sergio Zecca, ma anche Greg, Massimo Wertmuller, Federica Cifola, Beatrice Fazi, Giulia Ricciardi, Marco Falaguasta, Marco Fiorini, Mimmo Ruggiero, Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Daniela Morozzi, Marco Zadra, Fabio Avaro, Enzo Casertano, Perrozzi & Salvatori, Gabriele Carbotti, Fabrizio D’Alessio, Andrea Dianetti, Francesco Stella, Ariele Vincenti, Giordana Morandini, i Bugiardini: nomi di grande richiamo ed esperienza, quindi, affiancati a giovani di talento e di prospettiva.
Autori e registi di assoluto livello per completare il quadro: Pierpaolo Palladino, Massimiliano Bruno, Paola Tiziana Cruciani, Toni Fornari, Marco Terenzi, solo per citarne alcuni.
Ogni sabato pomeriggio, inoltre, il teatro apre di nuovo le porte agli spettacoli per bambini con un cartellone curato da Tiko Rossi Vairo.
Spazio anche alla didattica, con l’apertura di una nuova stagione di Laboratori Teatrali, vero fiore all’occhiello di questa struttura, giunta al diciottesimo anno di corsi, sempre sotto la Direzione Artistica di Sergio Zecca.
Chiude la rassegna delle attività l’Associazione Teatro 7 Solidarietà Onlus, che porta avanti diverse iniziative di sostegno socio-culturale, in parallelo con il progetto di adozioni a distanza T7 Missione Mozambico, ma anche in collaborazione con altre associazioni, mettendo a disposizione spettacoli e spazio per sensibilizzare il pubblico verso iniziative benefiche.

IL CARTELLONE

20 – 25 settembre

I Bugiardini in:
B.L.U.E. (musical completamente improvvisato)
Ogni sera, i Bugiardini fanno “vibrare” il palcoscenico con uno spettacolo di spontaneità e comicità diverso, unico ed irripetibile, carico di immaginazione e fantasia. Forti di una lunga esperienza nel campo dell’improvvisazione teatrale, questi bravissimi artisti hanno deciso di raccogliere la funambolica sfida di essere contemporaneamente attori, cantanti, compositori e ballerini.
con: la B.L.U.E. Band
regia: Fabrizio Lobello
27 settembre – 9 ottobre
#mainagioia enterteinment presenta:
CLAUSTROFOBIA
di Gianni Quinto

E’ venerdì e manca poco alla chiusura della banca. Il giovane direttore deve solo aspettare che uno dei suoi clienti più importanti finisca alcune operazioni per poi poter chiudere l’istituto. Ma un imprevisto cambia tutto. Un giovane rapinatore con il volto coperto dalla maschera di Matteo Renzi, minaccia i due con una pistola. Ispirata alle recenti vicende bancarie, Claustrofobia è una commedia dissacrante che promette inaspettati colpi di scena per ridere e riflettere sul fatto che se con una pistola si può rapinare una banca, con una banca si può rapinare il mondo.

con: Gabriele Carbotti, Fabrizio D’Alessio e Andrea Dianetti

regia: Alberto Ferrari

18 – 30 ottobre
Teatro 7 srl presenta

Massimo Wertmuller in:
IL PELLEGRINO
La Roma di fine Ottocento descritta attraverso i pensieri e gli incontri di Ninetto, vetturino di un alto prelato reazionario, il Monsignor Caracciolo, il quale lo incarica di scortare il giovane Conte Enrico, suo nipote, ricercato dalla polizia austriaca. Massimo Wertmuller interpreta da solo tutti i 26 personaggi della storia, dando piena prova di talento e maturità artistica. Con l’aiuto di una sedia, di semplici oggetti e la musica suonata dal vivo, ci fa immaginare piazze, strade e palazzi. Dopo il successo di due stagioni fa, torna questo capolavoro di scrittura, interpretazione e regia.

scritto e diretto da Pierpaolo Palladino

1 – 27 novembre
Marco Zadra
in:
LADRI DI BATTUTE
Una compagnia teatrale di incapaci decide di mettere in scena un giallo inglese molto famoso. Gli attori sono capricciosi, alcuni hanno evidenti limiti intellettivi, uno è addirittura alcolista, un altro è in ritardo alla prova generale e il regista stesso non ricorda minimamente le battute. L’atmosfera è letteralmente insostenibile. Una commedia esilarante che mette a nudo i vizi, le manie ed i capricci tipici di chi frequenta il mondo teatrale. Sono questi i contenuti del nuovo spettacolo di Marco Zadra, una miscela esplosiva di comicità, ritmo frenetico, gags e situazioni surreali.

scritto e diretto da Marco Zadra

29 novembre – 23 dicembre
LSD Edizioni presenta

Marco Falaguasta, Marco Fiorini e Mimmo Ruggiero in:

COME TRE ARINGHE

di Marco Falaguasta e Mauro Gralano
Tre metronotte in servizio presso un delfinarium. Tre anime con tre poetiche diverse, accomunate da un lavoro notturno, il controllo della procedura di manutenzione della vasca in cui vive un misterioso quanto mitologico delfino albino, in cui c’è tempo per fare i conti con se stessi. Nico, arriva a quarant’anni con una figlia di diciassette, incinta; Giorgio è portatore sano di una felicità costruita e per questo fastidiosa; Mariano, il capo, è un ex agente entrato in polizia per fare giustizia sui cattivi, ma fregato dai buoni. Una commedia brillante che porta in scena un po’ di noi stessi.
regia: Marco Falaguasta

27 dicembre – 22 gennaio
Teatro 7 srl presenta

Michele La Ginestra e Sergio Zecca in:
DUE DI NOTTE
di Massimiliano Bruno, Sergio Zecca e Michele La Ginestra
Uno spassosa commedia per raccontare una trasmissione radiofonica come non l’avete mai vista… anzi, ascoltata! La vigilia di Natale, i conduttori di “Due di Notte”, una rubrica notturna di Green Dimension Sound, sono costretti a lavorare nonostante sia un giorno di festa. L’atmosfera natalizia amplifica le loro chiacchiere strampalate, gli scherzi telefonici e gli interventi di ospiti a sorpresa. Uno spettacolo estremamente divertente con un pizzico di poesia; una commedia che, finalmente, dopo 16 anni dal loro debutto in coppia, riporta insieme sul palco gli amici di sempre La Ginestra e Zecca.

regia: Michele La Ginestra e Sergio Zecca

24 gennaio – 12 febbraio
Teatro 7 srl presenta
con: Federica Cifola, Beatrice Fazi, Giulia Ricciardi in:

LE BISBETICHE STREMATE
di Giulia Ricciardi
Terzo capito della saga delle Stremate. Marisa, Mirella ed Elvira (questa volta saranno “solo” in tre) si troveranno in una situazione alquanto scomoda: un malvivente ha cercato di rubare in casa di Elvira proprio mentre le tre erano lì. Le tre saranno dunque, per un’intera serata, in balìa del sequestratore che, maldestramente, vorrà convincerle ad aprire una presunta cassaforte. Ma chi sarà, in realtà, questo delinquente? E cosa ne farà di loro? Ma poi, siamo proprio sicuri che le vittime sono vittime e il carnefice è il carnefice? L’unica certezza è che le nostre… sono sempre più stremate.

regia: Michele La Ginestra

14 – 26 febbraio
Perrozzi & Salvatori presentano
Andrea Perrozzi e Alessandro Salvatori
in:

IO NON POSSO ENTRARE
di Manuela D’Angelo

I nostri animali ci giudicano? Cosa pensano i migliori amici dell’uomo delle nevrosi dei propri padroni? Cosa accadrebbe se, per un attimo, ci mettessimo nei loro “peli”? La dinamica e dissacrante regia di Paola Tiziana Cruciani, le melodie accattivanti di Andrea Perrozzi e i dialoghi cinico-comici di Manuela D’Angelo ci guidano in un mondo “bestiale”, dove l’immaginazione e la realtà si fondono, gli animali parlano e gli uomini una volta tanto ascoltano. A grande richiesta, dopo il successo della scorsa stagione, il graditissimo ritorno di Perrozzi&Salvatori.

e con: Andrea Pirolli
regia: Paola Tiziana Cruciani

28 febbraio – 19 marzo
Nicola Pistoia
in:

COSE POPOLARI

di Nicola Pistoia, Francesco Stella, Ariele Vincenti
Possedere una casa di proprietà o sostenere le spese per un affitto sono un lusso che Fabio, a causa delle precarie condizioni economiche e lavorative in cui versa, non può permettersi. E così, all’insaputa della compagna Patrizia, trascina il suo amico e cognato Stefano nel disperato tentativo di occupare abusivamente una casa popolare, ormai disabitata, con l’aiuto di un misterioso dirimpettaio. Vite concrete che il destino ha deciso di intrecciare sul pianerottolo di un condominio. Cose popolari, appunto, ispirate a una vicenda vera, o forse a migliaia di vicende vere…

con: Francesco Stella, Ariele Vincenti, Giordana Morandini
regia: Nicola Pistoia

21 marzo – 2 aprile

Andrea Maia presenta

Gianni Ferreri e Daniela Morozzi in:
CHIAMALO ANCORA AMORE

di Augusto Fornari, Toni Fornari, Andrea Maia, Vincenzo Sinopoli

con: Emanuele Propizio e Giulia Marinelli
Una  coppia affiatata, un figlio laureato che “non schioda” da casa con una fidanzata “stravagante” e 2 iPad. Proprio alla vigilia del 25° anniversario di matrimonio, il figlio scopre che il padre e la madre, l’uno all’insaputa dell’altra, intrattengono una relazione sentimentale via chat e che proprio quella sera, inventandosi reciproci impegni di lavoro, dovranno incontrare per la prima volta i loro “amanti virtuali”! Un’esilarante commedia che, ribaltando i ruoli, costringe un figlio ad inventare un piano diabolico per impedire il pericoloso incontro e salvare il matrimonio dei suoi adorati genitori.

regia: Toni Fornari


4 – 13 aprile
Federica Cifola
in:
MAMMA…ZZO… due anni dopo!
di Federica Cifola e Marco Terenzi

Federica Cifola, dopo averci spiegato in “Mamma…zzo” quanto meraviglioso sia diventare madre a 40 anni, in “Mamma…zzo e ritorno” ci parla di quanto meraviglioso sia crescere i propri figli.  Perché ormai una volta fatti i figli te li tieni… E si passa, dalla nausea per la gravidanza, alla nausea per le loro domande. Mamma che significa principe azzurro? Mamma che significa acido ialuronico? Mamma che significa vegano? Insomma dal peso della pancia al peso delle responsabilità. A quante cose deve pensare una madre quando va a dormire…sempre che riesca a dormire!!!

regia: Marco Terenzi

18 – 30 aprile
LSD Edizioni presenta

Greg in:
L’ACCENDINO MAGICO
Una tranquilla villetta al mare. Due coppie di coniugi e un amico di famiglia, un misterioso monaco e un accendino che si rivela essere una chiave per varcare le dimensioni. Questi sono i magici ingredienti per un’avida corsa al potere, tra irresistibili cambi di esistenze e personalità. Una corsa che porterà i protagonisti ad una meta inaspettata. Imprevedibile, graffiante, dissacrante, il grande Greg ritorna sul palco del Teatro 7 con un nuovo, divertentissimo e folle spettacolo, nel quale poter di nuovo esprimere tutta la geniale creatività che da sempre lo contraddistingue.
scritto e diretto da Claudio “Greg” Gregori
2 – 14 maggio
Fabio Avaro e Enzo Casertano
in:
UN PER CENTO
di Francesco Stella
Alle dodici, al settimo piano della stanza quarantasette di una clinica romana, Hans, bidello napoletano, ha un appuntamento, ricevuto tramite lettera anonima. Anche Sesto, allenatore romano di bassa categoria, nella stanza quarantasette al settimo piano della stessa clinica, alle dodici, ha un appuntamento, giunto anch’esso a mezzo lettera. Il problema è che i due non si sono mai visti prima. La possibilità che, tra situazioni comiche e paradossali, i due protagonisti scoprano realmente il motivo della loro convocazione è una su cento. Ma forse è il caso di provare…
regia: Francesco Apolloni

Biglietti: intero € 24,00; ridotto € 18,00
Orario botteghino: dal lunedì al sabato 10.30-21.00; domenica 16.30-18.00
Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 18.00
Abbonamenti: libero a 8 spettacoli € 120,00; infrasettimanale a 8 spettacoli € 105,00; libero a 6 spettacoli € 95,00; infrasettimanale a 6 spettacoli € 90,00; carnet di 8 ingressi € 125,00

SPETTACOLI PER BAMBINI

ore 17.30; ingresso: € 7,00

1, 8, 15, 22 ottobre
Compagnia del Teatro 7
LA STORIA DI ROMA

29 ottobre, 5, 12, 19, 26 Novembre
Compagnia del Teatro 7
ODISSEA

3, 10, 17 dicembre, 7 gennaio
Teatro Pantegano
TUTTI I COLORI DI BABBO NATALE

14, 21, 28 gennaio, 4 febbraio
Compagnia Un Teatro da Favola
LA FAMIGLIA TRANSILVANYA

11, 18, 25 febbraio, 4 marzo
Nuova Compagnia del Teatro 7
IL MIO NOME E’… UOMO RAGNO

11, 18, 25 marzo, 1, 8 Aprile
Compagnia del Teatro 7
NUOVO SPETTACOLO DA DEFINIRE

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone