Castellaneta, irruzione in un’abitazione in contrada Specchia ferito imprenditore

Ignoti hanno fatto irruzione in un’abitazione di Castellaneta, in contrada Specchia, e hanno sparato, ferendo alle gambe un imprenditore agricolo di 42 anni. L’arma utilizzata sarebbe un fucile caricato a pallettoni. Subito dopo sono fuggiti facendo perdere le loro tracce.

Imprenditore agricolo ricoverato in ospedale

L’uomo è stato soccorso dai familiari e trasportato all’ospedale di Castellaneta, dove è stato ricoverato. La prognosi al momento è di 30 giorni. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia e del Nucleo investigativo del comando provinciale di Taranto, che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica e stabilire il movente.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone