Nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 4.3 provoca crolli ad Amatrice

Un inferno senza fine. Giovedì pomeriggio si è registrato una nuova violenta scossa di terremoto avvertita nell’area del cratere del terremoto. Ad Amatrice ha provocato alcuni crolli in edifici già danneggiati.  Ambulanze si sono dirette verso la zona rossa.

Il bilancio delle vittime del terremoto è ancora provvisorio

Il dato ufficiale è di 241 morti. Fabrizio Curcio, capo del Dipartimento della Protezione Civile, teme però che il bilancio in termini di vittime, possa essere “di dimensioni peggiori di quello dell’Aquila dove i morti furono 309”.

La Prefettura di Ascoli ha rivisto il dato

Per la zona di Arquata sono stati ridotti da 57 a 46 i morti. Nell’area di Amatrice e Accumoli il numero ufficiale sale da 190 a 195. I feriti in ospedale sono 264.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 4.3 provoca crolli ad Amatrice Nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 4.3 provoca crolli ad Amatrice ultima modifica: 2016-08-25T17:21:36+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento