Civitanova Marche, il parrucchiere Alessandro Neroni morto ad Amatrice durante il terremoto

Alessandro Neroni, 42 anni, lavorava in un negozio di parrucchieri di via Castelfidardo a Civitanova Marche. L’uomo è una delle vittime registratesi ad Amatrice. Il parrucchiere è morto sotto le macerie dell’abitazione dei genitori, ai quali era andato a fare visita. Il suo cadavere è stato estratto dai Vigili del Fuoco.

Pescara si mobilita per Pescara del Tronto

Il sindaco Marco Alessandrini ha contattato il collega di Arquata del Tronto, Aleandro Petrucci, per “adottare” Pescara del Tronto rasa al suolo dal sisma del 24 agosto alle 3,36. “Saremo vicini e pronti a sostenere aiuti concreti perché la piccola frazione risorga”, annuncia il primo cittadino di Pescara che ha manifestato solidarietà e l’avvio di un cammino che unirà le due ‘Pescara’ della sponda Adriatica d’Italia”.

Marco Alessandrini anticipa che “da domani sarà operativo un conto corrente per raccogliere fondi che decideremo insieme alla sua gente come spendere una volta raggiunta una cifra capiente. Siamo aperti a sostenere anche altre iniziative che verranno dalla nostra comunità”.

Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn2Email this to someone