Sotto le macerie dell’Hotel Roma di Amatrice potrebbero esserci intrappolate una settantina di persone

.”Al momento sono stati estratti solo due corpi”. A riferirlo ai media è il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi. “Sotto le macerie dell’Hotel Roma di Amatrice potrebbero esserci intrappolate una settantina di persone”.

Ad Amatrice c’erano molti turisti

Almeno due persone sono morte nel crollo dell’Hotel-ristorante Roma ad Amatrice. La struttura è famosa anche come ristorante per la amatriciana, il piatto che prende il nome dalla città. Sotto le sue macerie potrebbero essere decine le vittime. Si tratterebbe di turisti che in questo periodo affollavano il popolare centro turistico laziale praticamente raso al suolo dal terremoto di questa notte.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone