Marcus Bellamy ha strangolato dopo un violento litigio il compagno Bernardo Almonte

Il trentaduenne, ex ballerino di “Amci”, al culmine di una violenta lite ha strangolato il compagno Bernardo Almonte a New York, dove i due convivevano. Il ballerino aveva fatto parte fino al 2009 del corpo di danza fisso di “Amici” ed era poi approdato a Broadway per esibirsi nel musical Spider-Man: Turn Off The Dark.

La confessione su Facebook

Bellamy ha pubblicato la confessione su Facebook e ha avvisato un vicino di casa dell’accaduto. L’uomo ha chiamato le forze dell’ordine che l’hanno arrestato. “Perdonatemi. L’ ho fatto perché vi amo. Vi amo tutti. Amavo anche lui. Mi ha detto che l’amore e l’odio sono la stessa emozione. Perdonatemi. Non so quello che faccio. L’ ho fatto per amore. Per Dio. In cielo”, con questa frase sul profilo Facebook l’ex ballerino di Amici ha confessato di aver ucciso il suo fidanzato.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone