Rimini, muore a Badia Tedalda in una scarpata Giuseppe Grossi titolare dell’Hotel Continental

Lutto nel mondo dell’imprenditoria romagnola. Ha perso la vita, in provincia di Arezzo, Giuseppe Grossi, titolare dell’Hotel Continental e rallista conosciuto con il soprannome di “Pucci”

Incidente in una zona molto impervia di Badia Tedalda

Il sinistro mortale è avvenuto in località Val di Brucia. L’uomo di 59 anni è morto in una scarpata. Grossi faceva parte di un gruppo che si trovava nel sentiero 19 in moto con un gruppo di amici. Si è fermato ed è caduto dentro una scarpata. Era fuori con un gruppo di amici in moto, si sono fermati e un malore lo ha ucciso, facendolo cadere in una scarpata.

Soccorsi tempestivi

Sul posto è giunta un’ambulanza da Badia con medici di Sansepolcro e anche l’elisoccorso Pegaso da Grosseto. L’elicottero ha calato con il verricello il rianimatore, sul posto anche i Vigili del Fuoco da terra e con l’elicottero Drago, il soccorso alpino e i Carabinieri. Sul luogo anche il magistrato ma sembra confermato il malore

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone