Torino, rom morto folgorato a Savona sul fiume Letimbro

Ha perso la vita folgorato a Savona a seguito di una violenta scarica elettrica subita in circostanze da chiarire. Il rom di 49 anni, residente a Torino, era a Savona insieme ad un gruppo di rom, ed è stato folgorato mentre stava pescando sul fiume Letimbro, all’altezza del zona del Santuario.

Dopo la forte scossa si è accasciato a terra

A prestargli soccorso sono stati gli amici che lo hanno trasportato al pronto soccorso in ospedale dove è arrivato già cadavere. La Polizia ha raccolto la testimonianza degli amici e del personale medico. La Procura di Savona ha aperto un fascicolo ed ha disposto l’autopsia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn5Email this to someone