Sidney, il cardinale George Pell accusato di abusi sessuali su minori

“Stiamo ancora indagando”, ha precisato il commissario della polizia di Victoria, Graham Ashton, a proposito delle accuse che il cardinale Pell ha respinto risolutamente.

La Polizia ha confermato ufficialmente che sta indagando sulle accuse di abusi sessuali su minori rivolte al cardinale George Pell, arcivescovo emerito di Sidney e prefetto della Segreteria dell’Economia. Le autorità devono ancora decidere se incriminarlo o meno.

USA e Italia il fenomeno della pedofilia nella Chiesa

La pedofilia nella Chiesa cattolica è una “piaga” abbastanza diffusa tant’è che lo stesso Papa Francesco si è molto speso per contrastare questo fenomeno che, purtroppo, ha radici lontane nel tempo. Soprattutto la Chiesa americana ha dovuto fare i conti con scandali sessuali dove le vittime sono minori.

L’Italia non è esente dal problema tant’è che la magistratura ha arrestato diversi sacerdoti e ha aperto numerose inchieste in particolare in Lombardia. La pedofilia tra i religiosi è tristemente diffusa su tutto il territorio italiano minando la credibilità stessa dell’Istituzione anche se è importante sottolineare come l’errore di uno non può e non deve ricadere su tutti ed inficiare l’impegno sociale della Chiesa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sidney, il cardinale George Pell accusato di abusi sessuali su minori Sidney, il cardinale George Pell accusato di abusi sessuali su minori ultima modifica: 2016-07-28T08:26:26+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento