Venduti 40.4 milioni di iPhone, 7 milioni in meno di un anno fa

Gli obiettivi dell’azienda di Cupertino non sono stati raggiunti. Utili e i ricavi di Apple nel secondo trimestre sono superiori alle attese ma “precipitano” rispetto ad un anno fa. Deludenti le vendite dell’iPhone. L’utile netto si è attestato a 7.8 miliardi di dollari, il 27% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre i ricavi ammontano a 42,36 miliardi, il 14,% in meno.

Sono stati venduti 40.4 milioni esemplari di iPhone, un po’ di più delle attese ma 7 milioni in meno di un anno fa. Le speranze sono affidate al nuovo gioiellino di Cupertino in arrivo a settembre prossimo.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone