Genova, Giacomo Sfragaro uccide la moglie Giuseppina Minatel nella loro abitazione a Pegli

Sarebbe stato lo stesso marito, un pensionato di 77 anni, ad avvisare i Carabinieri. L’omicidio è avvenuto nella notte a Pegli, nel ponente di Genova. Dopo una lite, Giacomo Sfragaro ha ucciso la moglie Giuseppina Minatel, 76 anni. Il delitto è avvenuto nella loro abitazione in via Antica Romana.

L’uomo ha strangolato la donna. Secondo le testimonianze di alcuni vicini di casa, la coppia litigava spesso.

Giacomo Sfragaro aveva lavorato come consulente legale per una ditta del porto di Genova. La vittima era una maestra di scuola elementare.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone