Choc ad Orte Scalo, donna avrebbe ucciso la figlia di 4 mesi. Lei è in coma

A quanto si apprende la donna pare soffrisse di depressione post partum. Avrebbe ucciso la figlia neonata di 4 mesi per poi togliersi la vita. Gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi.

La neonata è stata trovata morta. Il fratellino di 5 anni era chiuso in una stanza. La loro mamma era in coma. A trovare la sua famiglia così è stato un manovale moldavo residente a Orte Scalo in provincia di Viterbo. Al suo rientro dal lavoro l’uomo ha tentato di farsi aprire, ma nessuno da dentro ha risposto. In apprensione ha sfondato la porta trovandosi di fronte il dramma.

La donna – che avrebbe tentato il suicidio – si trova ricoverata all’ospedale Belcolle di Viterbo. Il figlio di 5 anni sarebbe stato ritrovato dal padre chiuso in una stanza e in stato di choc. Le indagini sono affidate ai Carabinieri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Choc ad Orte Scalo, donna avrebbe ucciso la figlia di 4 mesi. Lei è in coma Choc ad Orte Scalo, donna avrebbe ucciso la figlia di 4 mesi. Lei è in coma ultima modifica: 2016-07-20T21:29:44+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone