Due alpinisti bergamaschi trentenni morti a Buglio in Monte

Le vittime dell’ennesimo incidente di montagna hanno 37 e 35 anni. Sono morti domenica mattina mentre percorrevano la via Normale del Monte Disgrazia, nel territorio di Buglio in Monte. I due facevano parte di un gruppo di quattro turisti, tutti della provincia di Bergamo.

Mentre scendevano lungo la Normale incordati insieme, sulla parete Nord sono precipitati. I due amici, che a loro volta erano in cordata tra di loro, hanno assistito impotenti alla tragedia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone