Terracina, spaccio di stupefacenti ed estorsione 10 in manette tra gli arrestati Gennaro Marano

Arrestate 10 persone con l’accusa di spaccio di stupefacenti ed estorsione. Gli arresti sono stati eseguiti dalla Squadra mobile di Latina e del Commissariato di Terracina, supportati dalle Squadre mobili di Roma e Napoli, nonché dal Reparto prevenzione crimine Abruzzo.

Tra gli arrestati anche Gennaro Marano, originario di Napoli stabilitosi a Terracina, legato da vincoli di parentela con esponenti del clan camorristico “Licciardi”, per conto del quale gli arrestati operavano nel sud pontino.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone