Mogadiscio, commando di Al Shabaab in azione nell’hotel Nasahablod

Attacco jihadista in Somalia. Un gruppo di miliziani ha fatto esplodere un’autobomba davanti all’ingresso dell’hotel Nasahablod. In seguito ha fatto irruzione all’interno. Al Shabaab ha rivendicato l’azione.

Gli estremisti sarebbero barricati al secondo piano dell’ albergo. Avrebbero in ostaggio alcuni ospiti della struttura ricettiva.

L’autobomba era guidata da un attentatore suicida che si è fatto esplodere davanti al cancello del Nasahablod. Poi uomini armati si sono fatti strada nell’edificio, dove continua lo scontro armato con gli agenti di guardia.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone