Skopje, Gjorgje Ivanov ha deciso di revocare i provvedimenti di grazia

Il 28 maggio il presidente macedone Gjorgje Ivanov – sotto la pressione della protesta popolare -aveva annunciato la revoca del provvedimento di clemenza a carico di 22 dei 56 politici e loro collaboratori.

Ivanov ha deciso di revocare i provvedimenti di grazia anche nei confronti del resto dei 56 politici coinvolti nello scandalo delle intercettazioni dello scorso anno.

Il provvedimento per il leader macedone sarà utile a facilitare l’uscita del Paese dalla crisi, ma ha aggiunto di aver deciso anche per “motivi di sicurezza”.

Ivanov

9 su 10 da parte di 34 recensori Skopje, Gjorgje Ivanov ha deciso di revocare i provvedimenti di grazia Skopje, Gjorgje Ivanov ha deciso di revocare i provvedimenti di grazia ultima modifica: 2016-06-07T02:29:51+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone