Il “divieto totale” di attività come Uber o Airbnb “deve essere solo una misura estrema”

E’ necessario fare distinzione tra chi affitta la casa o mette l’auto a disposizione occasionalmente, “per arrotondare”e chi, invece, lo fa per mestiere. Sono le linee guida adottate dalla Commissione Ue sull’economia collaborativa per armonizzare le decisioni degli Stati membri, prese finora in ordine sparso, sulle piattaforme di servizi online.

Sono direttive Ue già esistenti, non legalmente vincolanti, ma a cui Bruxelles può richiamarsi in caso di reclami.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il “divieto totale” di attività come Uber o Airbnb “deve essere solo una misura estrema” Il “divieto totale” di attività come Uber o Airbnb “deve essere solo una misura estrema” ultima modifica: 2016-06-03T04:36:30+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento