Roma, Paduano: “Ci eravamo lasciati, ma io non sopportavo che fosse finita. Lei stava con un altro”

Con queste parole Vincenzo Paduano avrebbe ammesso di aver ucciso l’ex ragazza. Il vigilante di 27 anni non accettava la fine della relazione con Sara Di Pietrantonio.

Paduano è accusato di averla ucciso. Già qualche mese fa tra i due c’era stato un episodio violento, ma senza alcuna denuncia. La relazione andava avanti da due anni e più volte i due si erano lasciati e rimessi insieme.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone