Cibus porta le imprese alimentari italiane nel Sud Est asiatico

50 aziende alimentari italiane partecipano alla fiera “THAIFEX – WORLD OF FOOD ASIA 2016”, che si è aperta ieri a Bangkok in Thailandia e rimarrà allestita fino al 29 maggio. Thaifex è una delle più importanti fiere alimentari asiatiche, una finestra sui mercati del Sud-Est asiatico e dell’area di libero scambio “Asean” (Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore, Thailandia, Brunei, Vietnam, Laos, Birmania e Cambogia).

Le aziende italiane sono presenti nell’area espositiva collettiva “Area Italiana”, organizzata dalle fiere Anuga e Cibus, assieme a Federalimentare e ICE Agenzia. Una presenza che si è ripetuta negli ultimi quattro anni, anche per rispondere ad una domanda crescente di food made in Italy proveniente da questi Paesi. Tra le aziende italiane presenti a Thaifex 2016: Inalca Food and Beverage, Ambrosi, Wal-cor Corsanini,  Bioagricoop, Conserve Italia, Salumificio Vitali, Salumificio Bordoni, San Carlo.

Thaifex 2016 è la 13° edizione della fiera annuale thailandese, con 1.900 espositori (tra internazionali e locali) su una superficie espositiva di 80 mila mq, provenienti da 40 Paesi, e oltre 30 mila visitatori previsti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cibus porta le imprese alimentari italiane nel Sud Est asiatico Cibus porta le imprese alimentari italiane nel Sud Est asiatico ultima modifica: 2016-05-26T10:39:01+00:00 da Marco Fanini
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento