Autogol di Beppe Grillo, Federico Pizzarotti prepara la scissione

Tempi “bui” per i grillini. Le inchieste giudiziarie e la corsa alla successione nel dopo Casaleggio, rischiano di far perdere slancio al M5S.

L’autogol “clamoroso” potrebbe arrivare dal caso Parma. Beppe Grillo e il sindaco – per stessa ammissione del secondo – erano “separati in casa”. Ora gli eventi però stanno per precipitare.

La sospensione di Federico Pizzarotti – in seguito all’avviso di garanzia ricevuto ma non condiviso con il direttorio – sarebbe il preludio all’espulsione. Non sarebbe la prima. La differenza è che i dissidenti ora potrebbero “saldarsi” dietro al Pizzarotti.

Infatti, Federico Pizzarotti, potrebbe creare un nuovo movimento politico. Il sindaco di Parma starebbe lavorando ad una convention con tutti i dissidenti del partito di Beppe Grillo. La scissione avverrà dopo le amministrative di giugno – che potrebbero essere un flop per i grillini – al fine di non essere accusato di boicottare i 5 Stelle alle urne.

grillo pizzarotti

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone