Spagna al voto il 26 giugno, Podemos e Izquierda Unida si presentano insieme

Gli spagnoli andranno alle urne in giugno perché dalle precedenti elezioni dello scorso 20 dicembre non è uscita alcuna coalizione di governo.

Le forze politiche provano ad uscire dallo stallo coalizzandosi. Podemos e Izquierda Unida, formazione di estrema sinistra, hanno raggiunto un pre-accordo elettorale per formare una coalizione.

In vista del voto anticipato del prossimo 26 giugno, i sondaggi ritengono il polo di sinistra in grado di raccogliere più voti dei socialisti, che sono il secondo partito dietro i conservatori del Pp.

Pablo Iglesias leader del movimento Podemos

9 su 10 da parte di 34 recensori Spagna al voto il 26 giugno, Podemos e Izquierda Unida si presentano insieme Spagna al voto il 26 giugno, Podemos e Izquierda Unida si presentano insieme ultima modifica: 2016-05-10T07:28:59+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone